art_sana

ESISTE IL CIBO PERFETTO? SE BIO VUOLE

Venerdì 8 settembre siamo stati ospiti di CCPB a SANA, la più grande fiera internazionale sul biologico, dove abbiamo collaborato all’organizzazione dell’evento “Esiste il Cibo Perfetto? Se Bio Vuole…”: un originale confronto tra consumatori, aziende di produzione e distribuzione, per ragionare insieme, tra certezze e dilemmi, sulla ricetta del cibo sostenibile.

Chi lavora con noi sa che non ci piacciono troppo i convegni tradizionali dove tra le molte slide, anche il più interessante degli argomenti rischia di essere surclassato dall’ “effetto smartphoneche rende attraente anche la pubblicità delle caramelle su facebook.

Per questo motivo, abbiamo deciso di “condire” l’evento con un format interattivo, utile a stimolare il dibattito.

E quale modo migliore per farlo, se non tramutando il pubblico in protagonista.

Prima di iniziare la discussione, abbiamo chiesto a tutti coloro che entravano in sala – relatori, pubblico, personale di servizio – di rispondere, non a parole ma con i fatti, a una semplice domanda.

Com’è fatto il Cibo Perfetto secondo te?

banconota_ilciboperfetto

A ogni persona sono state date tre “banconote” appositamente create per l’evento, con le quali è stato chiesto di votare, tra varie opzioni a disposizione, i valori che rendono un cibo veramente «sostenibile»: ossia le caratteristiche dei prodotti per le quali sarebbe disposto a spendere qualcosa di più quando fai la spesa.
I risultati hanno mostrato una marcata preferenza per la protezione del suolo e della biodiversità, seguita dai diritti dei lavoratori e il benessere degli animali.  È toccato poi alle aziende invitate all’evento commentare il voto e raccontare, da parte loro, in quali ambiti si concentra la propria ricerca del cibo perfetto.

La conclusione? Il cibo perfetto non esiste.

Perché ogni scelta alimentare ha conseguenze complesse, con vantaggi e controindicazioni tanto per noi, come consumatori e comunità, che per l’ambiente in cui viviamo. Ma è possibile “avvicinarsi alla perfezione”, sia come azienda che come consumatori, definendo un ordine di priorità sui propri valori, e decidendo cosa offrire e cosa consumare sulla base di questi.

 

 IL CIBO PERFETTO DEVE ESSERE SANO, NUTRIENTE E… PUNTEGGIO
Deve proteggere i suoli e la biodiversità 52
Rigoroso nella tutela dei lavoratori 33
Attento al benessere degli animali 31
A basso consumo d’acqua 30
Protetto da un packaging che riduca gli sprechi 26
A bassa emissione di co2 25
A km zero per garantire lo sviluppo locale 21
Conveniente e accessibile a tutti 14
Custode delle tradizioni culinarie 13
Frutto del commercio equo e solidale 9

 
ev_firma

TAGS > , ,